Matt Czuchry si è laureato al College di Charleston con lode e lode, e si è laureato in scienze politiche e storiche. Nel suo ultimo anno al College, Matt è stato presentato con il Vescovo Robert Smith award. Questo premio è il più alto onore dato a un anziano di laurea e rappresenta i contributi stimati nel mondo accademico, sport, e la leadership all ” interno della comunità Charleston.
Durante i suoi studi a Charleston, Matt si è concentrato sul rendere la pratica della legge il suo prossimo percorso nella vita dopo la laurea. Tuttavia, quando i suoi imbarazzanti risultati del test di ammissione alla scuola di legge sono arrivati per posta l’estate prima del suo ultimo anno, ha iniziato a riflettere meticolosamente sulla sua prima infanzia nel tentativo di trovare un rinnovato senso di scopo per la sua vita adulta.
Durante questo processo di valutazione personale all’inizio del suo ultimo anno al CofC, Matt non poteva ignorare il film impatto magico, televisione, personaggi, e la narrazione ha avuto sulla sua giovinezza. Momenti come uscire da un cinema fatiscente mentre piange inconsolabilmente dopo aver sperimentato E. T. l’Extra-terrestre (1982). O volte trascorse come un ragazzino che correva intorno alla casa dei suoi genitori in biancheria intima tinta di viola, smashing divani mentre guardava The Incredible Hulk (1977) in TV.
Attraverso questo processo di ricerca del suo passato per trovare un percorso verso il suo futuro, Matt lentamente ha iniziato a definire chiaramente il suo scopo per la sua vita adulta. Per il prossimo viaggio nella sua vita dopo il college, Matt ha voluto lasciare il suo segno indelebile nei cuori e nelle menti del pubblico di tutto il mondo da tutti i ceti sociali attraverso il potere della narrazione.
Nel tentativo di perseguire questa intenzione e lo scopo, quasi subito dopo la laurea presso il College di Charleston, Matt riempito la sua macchina scadente con tutto ciò che possedeva, mettere il suo terribile Scuola di legge Punteggi dei test di ammissione nello specchietto retrovisore, e ha intrapreso un viaggio verso ovest dalla sua casa d’infanzia a Johnson City Tennessee a
Da quando si è laureato al College di Charleston nel 1999 e ha fatto il viaggio di cross country a Los Angeles, Matt ha lavorato a progetti come Gilmore Girls (2000), la serie vincitrice di due volte Emmy e Peabody, The Good Wife (2009), e il suo attuale show su Fox, The Resident (2018), dove Matt interpreta il personaggio del titolo.
Nel corso della sua carriera di attore dal 1999-presente, Matt ha lavorato al fianco di premi Oscar, Tony vincitori, e vincitori degli Emmy. E durante quel periodo Czuchry ha trovato un modo per lasciare il suo segno indelebile sulle arti. Per il suo lavoro su The Resident (2018), Czuchry è stato premiato nel 2020 con l’Entertainment Weekly/SCAD Maverick Award. The Resident (2018) è stato anche nominato per due Teen Choice awards, e Matt è stato nominato per tre Teen Choice awards per il suo lavoro come Logan Huntzberger nella serie Gilmore Girls (2000). Per il suo lavoro su The Good Wife (2009) (dove ironicamente Matt ha interpretato un avvocato con eccezionali punteggi dei test di ammissione alla scuola di legge) è stato nominato per tre Screen Actors Guild Ensemble awards consecutivi nel 2011, 2012, 2013, ha vinto l’Entertainment Weekly Best Supporting Actor award nel 2011, e Czuchry è stato anche selezionato sia per The Hollywood Reporter che per Variety magazine.
L’educazione di Charleston di Czuchry ha raggiunto un apice nel 2018 quando ha dato l’indirizzo di inizio alla classe di laurea del College of Charleston di quell’anno. Il suo discorso di inizio è stato notato in Teen Vogue come uno dei discorsi più importanti del 2018 insieme a Opah Winfrey e al CEO di Apple Tim Cook. Nello stesso anno il College di Charleston ha riconosciuto Matt con un Dottorato onorario di Humane Letters. Questo onore umiliante completato il viaggio di Matt da laureato con punteggi merda LSAT e un percorso poco chiaro in avanti, ad un attore affermato che contribuisce al più alto livello per le arti.

Categorie: Articles

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *